Perché non dovresti comprare QUESTE candele

Perché non dovresti comprare QUESTE candele

In inverno, la casa è il luogo passo la maggior parte del tempo, quindi adoro fare il massimo per renderla il più accogliente possibile. Ormai ho appurato che una cosa che non deve mai mancare mai è una candela! O due. Ma anche tre.
La flebile luce della fiamma e il profumo che pian piano invade la stanza creano un’atmosfera calda e accogliente: che si tratti di fare un bagno, una cena in compagnia o di godersi il piacere di stare a casa, la candela è indispensabile.
Anche nella selezione delle candele ho sempre un occhio di riguardo per quelle biologiche e più naturali possibile: non tutti sanno che le candele normali hanno molti effetti nocivi per l’ambiente e la salute.
Le candele inquinano più del fumo passivo di sigaretta, e possono provocare malattie respiratorie, anche gravi.
La maggior parte di quelle in commercio sono realizzate con la cera di paraffina, derivata dal processo di raffinazione del petrolio. Attraverso la combustione, rilasciano sostanze tossiche o addirittura cancerogene come monossido di carbonio, metalli pesanti, polveri sottili.
Lo stesso vale per lo stoppino e i profumi di sintesi utilizzati per quelle profumate, realizzati principalmente in piombo. Se soffrite di asma o allergie, statene alla larga.
L’alternativa più sicura è quindi quella di scegliere candele naturali, realizzate con materiali naturali e vegetalicome la cera d’api o la cera di soia: biodegradabili, non inquinano e non emanano fuliggine (e quindi non
sporcano nemmeno!).
Per renderle profumate, sono tendenzialmente impiegati oli essenziali naturali, ognuno dei quali porterà con sé degli specifici benefici e il proprio profumo inebriante!
Se non le hai ancora provate, ecco una breve lista con le mie candele naturali preferite disponibili su Glivee:
Allegro Natura propone diverse fragranze per le sue candele vegetali, ognuna delle quali ha un effetto benefico diverso su ambiente e chi la respira. Sono tutte a base di cera di soia ed oli essenziali, mentre lo stoppino è in cotone grezzo. Le proprietà variano da candela a candela, quelle che preferisco sono “Respiro in libertà” e “Tranquillità”.
  • La prima, contiene puro olio essenziale di eucalipto biologico, ottima per purificare l'aria e rinfrescare l'ambiente. L’accendo sempre al mattino, per iniziare al meglio la giornata.

  • La seconda ha un profumo rilassante e delicato, grazie all'olio essenziale di lavanda biologico. La ricchezza di questo ingrediente emerge dalle proprietà calmanti e concilianti alla tranquillità, ottima la sera per rilassarsi ed eliminare lo stress accumulato.

  • Candela naturale profumata di Insula Natural Body Care, realizzata a mano in cera di soia con stoppino in canapa. È arricchita con olio essenziale e resine di ginepro, per cui emana nell'ambiente un profumo aromatico e caldo. Se parliamo di questa candela non possiamo non porre l’attenzione sul vaso che la contiene: realizzato artigianalmente ad Assemini (Sardegna) da Ceramiche Walter Usai, esprime insieme naturalezza ed eleganza!


Come vedi, ci si può davvero sbizzarrire! Io ormai non posso più farne a meno e ti confesso che a volte hanno anche un compito ben preciso: mi aiutano a sbarazzarmi degli odori persistenti dopo aver cucinato.
Tanti vantaggi in un solo prodotto, queste sono le cose che amo!