Vuoi passare ad uno shampoo bio? Ecco da dove iniziare

Vuoi passare ad uno shampoo bio? Ecco da dove iniziare

L’utilizzo di prodotti biologici e naturali per la cura del corpo e dei capelli è ormai un vero e proprio trend, ma come disse un vecchio saggio chi lascia la strada vecchia per la nuova sa quel che lascia non sa quel che trova. Quando ci sono dei cambiamenti non si sa mai cosa aspettarsi.
Anche tu hai voglia di cambiare, ma non sei ancora sicur* di voler intraprendere questa strada? Non preoccuparti! In questa piccola guida troverai dei consigli per muovere i tuoi primi passi in questo mondo.
Vediamo insieme quali sono i vantaggi di questa scelta.
  1. Gli shampoo classici contengono tensioattivi chimici, utili a eliminare lo sporco, ma aggressivi per cute e capelli. Negli shampoo biologici, invece, i tensioattivi sono 100% naturali, funzionano ugualmente bene e in più rispettano la pelle e il suo pH. Proprio per questo motivo non producono molta schiuma durante il loro utilizzo, ma non preoccuparti! Stanno funzionando anche se non riesci a ricoprirti di schiuma e a farti strane acconciature mentre ti lavi i capelli!
  2. Gli shampoo classici contengono siliconi, parabeni e petrolati, che ricoprono il capello per farlo apparire sano e idratato, in quanto sono sostanze cosiddette “filmanti”, ma in realtà, queste possono danneggiare e sfibrare i capelli, senza che ce ne rendiamo conto. All’interno degli shampoo bio tali sostanze sono sostituite da minerali naturali, ovvero estratti di erbe e oli che idratano e nutrono realmente il capello, eliminano gli strati di silicone, con effetti duraturi e che migliorano lavaggio dopo lavaggio. Finalmente i tuoi capelli riacquisteranno la loro forza e vitalità!
  3. Infine, gli shampoo bio sono prodotti studiati anche nel rispetto dell’ambiente, quindi sono 100% eco-sostenibili, dall’INCI fino alla confezione! Il loro packaging è ridotto al minimo indispensabile e realizzato con materiali biodegradabili e di riciclo.
Bene, queste ci sembrano tutte ottime motivazioni per scegliere di abbandonare i classici shampoo e rivoluzionare le nostre abitudini con shampoo biologici.
Ma quali scegliere?
Ti abbiamo preparato una lista di prodotti, organizzata per tipologia di capelli, che speriamo ti possa essere utile per acquistare sul nostro shop i prodotti adatti alle tue esigenze. Iniziamo subito.
Se hai capelli ricci:
  • Allegro Natura ha realizzato per te shampoo e balsamo, con tensioattivi di origine vegetale e un condizionante con effetto disciplinante. Lo shampoo è ricco di ingredienti naturali, come estratto di avena e fiordaliso bio e olio di semi di lino, indispensabili per detergere, idratare e nutrire i capelli. Il balsamo completa il rituale donando vigore e lucentezza!

  • Se, invece, vuoi provare shampoo e balsamo in versione solida, ArtemideLab è la soluzione che fa per te! Il balsamo solido Artemidelab per capelli ricci contiene olio di Argan che, con le sue rinomate proprietà idratanti, nutre il capello e lo ripara in profondità.

Se hai i capelli lisci:
  • Versioni solide di balsamo verranno in tuo soccorso: ArtemideLab e Ben&Anna hanno creato soluzioni naturali per nutrire, proteggere e ristrutturare i capelli che risulteranno lisci e lucenti.
Per capelli trattati:
Ancora una volta, Allegro Natura ha la soluzione: propone shampoo, balsamo e maschera adatti a questa tipologia di capelli! 
  • Shampoo e balsamo contengono fitocomplesso di noce verde, che ha un'azione rinforzante e protegge il colore anche dopo il risciacquo.

 

  • La maschera fornisce nutrimento, a base di aloe bio, vite rossa, olio di oliva e avena bio, avena bio.

Se hai bisogno di prodotti per capelli delicati e per lavaggi frequenti:
  • Allegro Natura ha realizzato uno shampoo solido per uso quotidiano, con olio di crusca di riso illuminante, estratto di papaia rinforzante e olio di cocco rigenerante.

 

  • Ancora, Veg-up offre lo shampoo solido, con una formula delicata a base di oli e burri idratanti e nutrienti.

 

  • Infine, Delì propone la sua versione di shampoo delicato in versione liquida.

Per capelli secchi e/o rovinati:
  • Essentia propone shampoo e balsamo in versione liquida con olio di Baobab, mucillagine, acqua di lavanda, avena e altea bio: formula delicata che nutre e idrata i capelli sfibrati con tendenza a spezzarsi. 

 

  • Alle versioni solide ci hanno pensato ArtemideLab, Veg-up e Tukiki, tutti a base di oli e burri idratanti e nutrienti, adatti a riparare il capello in profondità.

Trovare lo shampoo biologico adatto alle proprie esigenze richiede pazienza, perseveranza e diversi tentativi, ma siamo certi che ci riuscirai e che non tornerai mai più indietro!
Mi raccomando, non dimenticare di lasciare una recensione e di raccontaci la tua esperienza :)